Successo per l’evento Ruote che Uniscono con Alvaro Bautista e Niko Tremolada!

Successo per l'evento Ruote che Uniscono con Alvaro Bautista e Niko Tremolada!

Gorgonzola (MI) – 23 maggio 2024 – Kontractor by Kopron è lieta di annunciare lo straordinario successo dell’evento Ruote che Uniscono cha ha avuto luogo lo scorso 21 maggio presso il kartodromo Top Fuel Racing di Vignate (MI) e che ha visto, come ospiti d’onore, Alvaro Bautista, illustre pilota del team Aruba.it Racing-Ducati e campione del mondo di SBK, e Niko Tremolada fondatore di Wheelchair Karting a.s.d.

L'evento Ruote che Uniscono celebra i valori dello sport inclusivo

L’evento, dedicato a clienti, fornitori e consulenti del settore Real Estate industriale e logistico, ha celebrato e promosso i valori dello sport inclusivo e di come lo sport possa diventare uno strumento per superare i propri limiti.

Il motto di Wheelchair Karting, «Crederci sempre e arrendersi mai», risuona profondamente con l’essenza dell’evento, evidenziando come la perseveranza e la determinazione siano fondamentali per il successo, concetti incarnati sia da Alvaro Bautista che da Niko Tremolada.

La conferenza stampa è stata presentata dal giornalista sportivo Fabio Fagnani, che ha moderato un dibattito coinvolgente, mettendo in luce il significato dietro le straordinarie storie di Bautista e NikoTremolada.

Durante la conferenza, è emerso il fondamentale concetto del gioco di squadra: il pilota è il frontman ma dietro di lui c’è il lavoro coordinato di un team che permette di raggiungere la vittoria.

Questo principio è stato enfatizzato attraverso la storia di Alvaro Bautista, attuale detentore del titolo iridato della WSBK, e la sua trasformazione dal mondo della MotoGP a quello della Superbike, dove ha raggiunto il titolo di campione del mondo. Bautista ha vinto il suo primo titolo mondiale nel 2006 nella categoria 125 cc, dimostrando fin da giovane il suo straordinario potenziale. Successivamente, ha conquistato il titolo di Campione del Mondo WSBK nel 2022 e nel 2023, consolidandosi come uno dei piloti più competitivi e di successo nel mondo delle corse motociclistiche.

Tale concetto di squadra è particolarmente evidente anche nel contesto di Wheelchair Karting, dove la collaborazione di 51 volontari ha permesso la nascita e la crescita dell’associazione, dimostrando come l’unità e la collaborazione siano essenziali per superare le sfide e raggiungere grandi traguardi.

La serata è stata arricchita da una competizione sui kart intitolata Bautista vs Niko: la diversità è solo negli occhi di chi guarda. Disabilità senza confini, che ha coinvolto 8 clienti sorteggiati da Alvaro Bautista. Questi fortunati clienti hanno avuto il privilegio di gareggiare con due grandi campioni, vivendo un’esperienza unica ed indimenticabile.

Kontractor by Kopron, Alvaro Bautista e Wheelchair Karting ringraziano calorosamente tutti i partecipanti per aver reso Ruote che Uniscono, un evento indimenticabile e guardano con entusiasmo al futuro, continuando a promuovere valori di inclusione e resilienza attraverso iniziative simili.

Galleria fotografica dell'evento Ruote che Uniscono